Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Volata verso il pareggio
20/02/2013 08:58

I mercati Usa riprendono la marcia rialzista, dopo un giorno di vacanza, e trascinano al rialzo anche le borse europee, per un giorno noncuranti delle incertezze politiche italiane a -3 giorni dalla fine della campagna elettorale.
Non si possono vedere sondaggi recenti, ma l’impressione è quella che stiano salendo a dismisura i consensi per il Movimento a 5 Stelle, che potrebbe addirittura minacciare la leadership della coalizione PD-SEL e mandare all’aria ogni speranza di stabilità politica che l’intera Unione europea ancora nutre per il nostro paese.
Le elezioni di domenica e lunedì prossimo paiono a questo punto veramente un terno al lotto, con 3 contendenti (Grillo, Bersani e Berlusconi) in bilico, che potrebbero vincere alla Camera. Al Senato invece si fa sempre più probabile una mancanza di maggioranza. E’ la situazione temuta dai mercati, che, se dovesse realizzarsi, avrebbe sicure conseguenze negative su spread e borsa italiana, ma causerebbe probabilmente convulsioni in ambito europeo.
Ieri intanto è stata inviata nelle case degli italiani una lettera di Berlusconi che scimmiotta un avviso dell’agenzia dell’entrate ed anticipa addirittura  le modalità di restituzione dell’IMU pagata dagli italiani nel 2012, presentandola come una cosa certa. Io l’ho letta e, a mio parere, sebbene non sia un giurista, contiene una chiara violazione della legge elettorale e configura un paio di reati: il reato di voto di scambio (previsto all’art. 96 della legge elettorale del 1957), ed il reato di truffa, nella misura in cui dà per certo un evento solo possibile per carpire il voto. Inoltre, avendo utilizzato una banca dati di indirizzi senza preventiva autorizzazione viola anche la legge sulla privacy.
Siamo arrivati anche a questo. Le elezioni del 2008 furono contrassegnate dalla bufala del Cavaliere sull’Alitalia e dal reato di aggiotaggio (che nessun giudice indagò, nonostante la magistratura sia tutta comunista e ce l’abbia col Cavaliere). Questa volta, tanto per non farsi mancare niente, ha commesso ben due reati. Io scommetto che neanche stavolta ci sarà un giudice che indagherà.
Mamma mia, come siamo caduti in basso. Non parlo dei politici. Lo sapevamo già. Parlo del popolo italiano, che e gode a farsi infinocchiare da chi la spara più grossa.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<