Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Draghi: Bazooka o Pistola Giocattolo?
06/09/2012 08:47

Il tempo, ormai poco, che separa i mercati finanziari dall’annuncio di Draghi sulla strategia BCE salva spread, continua ad essere occupato da fughe di notizie e scaramucce diplomatiche tra i falchi tedeschi e il Governatore BCE, che oggi, alle 14,30, comunicherà l’esito della partita che lo vede impegnato contro la potente Bundesbank.
Ieri hanno contribuito all’altalena dei mercati le voci pubblicate da Bloomberg, che parlano di un piano BCE che prevedrebbe l’acquisto “illimitato” di titoli di paesi in difficoltà di durata fino a 3 anni e con sterilizzazione monetaria dell’intervento. Sterilizzare l’intervento significa non stampare nuova moneta, ma drenare per altre vie la moneta necessaria, per non aumentare la quantità di moneta immessa nel sistema. Ovviamente gli acquisti sarebbero preceduti da richiesta formale degli stati interessati e severe condizioni verificabili a cui dovrebbero essere sottoposti i tapini che chiederanno l’aiuto.
Praticamente si tratterebbe del ripristino del Security Market Program, il vecchio piano di acquisto bond già attuato per qualche mese dall’estate dello scorso anno fino a febbraio, con in più la sostituzione dell’aggettivo “illimitato” a quello “temporaneo” e con l’aggiunta, tutt’altro che indifferente delle condizioni richieste agli aiutati, che almeno nel SMP non erano previste.
Non è mancata la solita reazione della Merkel ad uso politico interno, che non può mostrarsi troppo accomodante ed ha subito sparato il no sull’unica novità favorevole ai paesi in difficoltà, dichiarando l’opposizione tedesca ad acquisti illimitati di titoli di stato.
Se veramente fosse questo il piano, si tratterebbe non del famoso bazooka ma di una pistola giocattolo. Più che la speculazione anti-euro spaventerebbe i paesi in difficoltà, che si guarderebbero bene dal chiedere l’aiutino a costo di altra recessione.
Non so se oggi Draghi si limiterà a questo programma oppure riuscirà ad onorare il nome che porta, arrostendo le obiezioni di Weidmann, e tirerà fuori dal cilindro qualche bel coniglio.
I mercati non hanno perso le speranze. Infatti ieri le borse azionarie (tranne la nostra, che era già avanzata più delle altre nei giorni precedenti) si sono mantenute lievemente al rialzo, mentre lo spread è sceso fino a circa 400 punti. Anche l’andamento dell’asta dei Bund tedeschi, che non è riuscita a piazzare tutto l’ammontare desiderato, è un segno di fiducia nelle mosse di Draghi, poiché segnala un rallentamento nella corsa ai titoli rifugio.
Se però ancora una volta il Draghi volerà basso e  non riuscirà a spuntare dalla riunione del Board BCE nulla più di quanto è trapelato, la reazione piena di delusione non dovrebbe farsi attendere. Credo che il branco di iene fameliche della grande speculazione internazionale di fronte all’ennesimo tentennamento BCE tornerebbe con grande velocità ad occuparsi pesantemente di Spagna ed Italia.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<