Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Mercati Incontentabili
05/07/2012 16:36

Il tanto atteso taglio dei tassi da parte di Draghi è arrivato, come previsto dai mercati.
Ma è stato il minimo che si potesse attendere dal super-Mario banchiere. Un misero quarto di punto, ma che che porta il tasso di rifinanziamento ufficiale BCE a 0,75%, il minimo storico da quando è nata la Banca Centrale Europea.
Nei giorni scorsi però abbiamo visto un accavallarsi di dichiarazioni di guru e premi Nobel che incitavano Draghi a fare molto di più. Ad esempio Mohamed El Erian, capo di Pimco, il maggior fondo obbligazionario del mondo, aveva affermato che occorreva tagliare almeno mezzo punto ed inoltre varare una seconda tornata di LTRO o misure eccezionali equivalenti per accontentare i mercati. Cose simili avevano dichiarato molti altri personaggi che contano a Wall Street ed in Europa.
Evidente perciò che il taglio minimale dei tassi senza ulteriori mosse straordinarie abbia deluso le borse, che hanno reagito come ci hanno dimostrato varie volte. Spread e CDS italiani e spagnoli in rialzo quasi ai livelli precedenti al vertice salva-tutto di venerdì scorso, listini azionari in calo generalizzato con record negativi in Italia e Spagna, trascinati giù da copiose vendite sui bancari.
Insomma: la solita catena di eventi che la speculazione internazionale distende quando attacca.
Possiamo dire che tutte le speranze di rimbalzo si siano spente? No. E’ presto per fasciarsi la testa. Il nostro FIB indurrebbe a dubitare dell’intonazione rialzista solo sotto 13.700, il DAX sotto 6.425 e SP500 sotto 1.335.
Quel che è certo però è la continua e marcata volatilità, che rende le giornate così diverse tra loro ed aumenta il rischio di perdite e l’insicurezza degli operatori, che oggi, dopo essersi precipitati a rincorrere il rimbalzo del listino, cominciano a chiedersi se hanno fatto bene.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<