Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Le Mani Sante...
15/02/2012 09:00

Ieri la giornata delle borse si è chiusa con un sostanziale nulla di fatto, sia in Europa che in America, anche se a Wall Street, a solo mezz’ora dalla chiusura, andavano in scena cali abbastanza pesanti.
Forse, oltre al dato deludente sulle vendite al dettaglio di gennaio, si scontava anche la notizia dell’annullamento della riunione dell’Eurogruppo, che doveva tenersi oggi a Bruxelles per decidere finalmente gli aiuti alla Grecia. L’ennesimo rinvio è motivato da una ulteriore richiesta di tagli per altri 320 milioni di euro e di un impegno formale, con tanto di firma, a non modificare dopo le elezioni di aprile la deliberazione votata domenica scorsa dal Parlamento, che ha recepito il diktat europeo. Alla faccia della dichiarazione di “fiducia nel popolo greco” che viene sbandierata nelle dichiarazioni degli euro-burocrati.
Quando ci si avviava mestamente a chiudere in negativo intorno all’1%, riflettendo sulle magagne della zona euro, ecco improvvisamente, a mezz’ora dal termine, una forte corrente di acquisti, che ha annullato le perdite del listino ed ha condotto l’indice SP500 a chiudere la seduta sostanzialmente in pari.
Il motivo del rally in “zona Cesarini” sinceramente mi sfugge.
Quel che è successo profuma di ritorno sulla scena di quelle che io chiamo “mani sante”. Le abbiamo già viste all’opera varie volte in passato. Quando una giornata sembra volgere al peggio, succede a volte che ci siano questi massicci interventi, possibili solo per mani molto forti che comprano in modo coordinato, che in pochi minuti cambiano la sorte della seduta e spesso trascinano al rialzo anche le giornate seguenti.
A volte, quando la negatività del mercato testa e sembra voler sfondare supporti chiave, imprimono addirittura una svolta al trend e ne segnano l’andamento per settimane.
Ieri SP500 non era su supporti. Caso mai è molto vicino a resistenze chiave.
Questa volta perciò sembra che ci sia un tentativo di indurre la convinzione che il mercato non possa scendere ed il suo destino sia inevitabilmente quello di spingersi oltre l’ostacolo, imprimendo così un impulso rialzista di lungo termine al trend.
I mercati asiatici hanno subito colto l’invito alla festa, anche grazie alla decisione della Banca Centrale giapponese di aumentare gli acquisti di bond (un vizio che ormai contagia tutte le più importanti banche centrali, da quella americana a quella inglese, da quella giapponese a quella europea). Stamattina provengono dall’Asia rialzi abbastanza diffusi, tra cui spicca quello giapponese oltre il 2%, che dovrebbero trascinare al rialzo anche la mattinata europea.
Poi vedremo se veramente l’azionario è tornato invincibile e supererà i massimi della scorsa settimana, oppure prevarrà, come è logico, la forza di gravità, che, dopo il lungo rally, vorrebbe almeno una fase di correzione un po’ più significativa di quella che abbiamo visto finora.
Logica contro manipolazione: è una partita che non sempre vede la prima squadra vincente.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<