Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Declassiamo le Agenzie di Rating
14/02/2012 16:12

Ieri i mercati si sono sgonfiati dopo aver preso atto che la situazione greca è ancora ben più ingarbugliata di quanto potesse sembrare superficialmente.
Oggi è la giornata del declassamento di alcuni Stati europei meno “nobili” da parte di Moody’s.
Tra questi c’è il nostro e la Spagna. Siccome anche Francia, Austria e Gran Bretagna, a torto o a ragione ritenuti più “nobili” di noi, hanno subito un warning con il cambiamento dell’outlook a negativo, la giornata poteva anche assumere una brutta piega, se la reputazione delle agenzie di rating fosse ancora quella di una volta. Ma i mercati hanno finalmente cambiato il modo di interpretare i giudizi delle agenzie di rating, riducendoli a semplici opinioni, neppure delle più autorevoli, confezionate spesso stimando il futuro con l’aiuto dello specchietto retrovisore.
Pertanto i mercati hanno snobbato il declassamento e, complici il bel dato tedesco relativo all’indice ZEW e soprattutto l’esito favorevole delle aste spagnola ed italiana di bond a breve e media durata, hanno preso la via del rialzo per tutta la mattinata.
Ma alle 14,30 l’uscita di un deludente dato americano sulle Vendite al Dettaglio di gennaio, una rarità nelle ultime settimane, ha messo un po’ di sale sulla coda dei mercati azionari, riportandoli sulla parità.
La giornata si avvia perciò ad essere decisa più tardi dal comportamento di Wall Street, come ai bei tempi.
Resta la tendenza sostanzialmente correttiva che sembra avere il mercato in questi giorni, dopo il fallimento del tentativo di attacco delle resistenze.
La correzione potrebbe anche risolversi in un movimento sostanzialmente laterale. Se così fosse verrebbe confermata la forte intonazione di fondo e magari il prossimo attacco ai massimi potrebbe essere coronato da successo.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<