Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Mercati perplessi e pensierosi
11/04/2017 08:39

L’inizio di settimana è stato piuttosto incolore da parte dei mercati azionari globali. Ieri sia in Europa che in USA i movimenti sono stati minimi e si è realizzata l’ennesima seduta laterale. A dire il vero si è trattato di una lateralità con intonazione prevalentemente negativa in Europa e prevalentemente positiva in USA, ma sono sottigliezze di scarsa importanza.

Quel che conta è che l’ingarbugliamento della situazione geopolitica, con lo scardinamento di certezze date finora come acquisite, come il riavvicinamento tra USA e Russia, gettato apparentemente alle ortiche con l’attacco missilistico americano alla Siria, ha immobilizzato i mercati e li sta obbligando a riflettere su nuovi scenari difficili da decodificare.

Se proprio vogliamo trovare qualcosa che si sia messo in evidenza nel piattume di una giornata senza storia, dobbiamo guardare al petrolio (WTI Crude Oil), che continua a rafforzarsi ed è quasi arrivato in area 53 dollari al barile, avvicinandosi alla resistenza chiave dei 55 dollari che lo ha respinto ad inizio anno. Il grafico del petrolio presenta però eccessi rialzisti, dato che la salita dura da 11 sedute e ben 10 di queste sono state rialziste. L’altra notizia del giorno è il cambio della guardia a Wall Street alla guida del settore automobilistico. General Motors perde la prima posizione per capitalizzazione di mercato e deve cedere il passo a Tesla. E’ un superamento simbolico, dato che Tesla si caratterizza per la produzione di auto elettriche. Questo avvicendamento rappresenta, in un certo senso, il futuro che si impone sul passato, la green economy che avanza nonostante la preferenza di Trump per la old economy.

La giornata odierna potrebbe proseguire nell’incertezza, sebbene dalla Corea del Nord arrivino minacce piuttosto allarmanti. L’arrivo nella zona di navi americane ha spinto il dittatore Kim Jong Un a dichiararsi pronto alla guerra. Dato che il personaggio è decisamente squilibrato e possiede l’atomica e qualche missile a corto raggio in grado di portarla a colpire Corea del Sud e Giappone, la minaccia va presa in seria considerazione.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

VUOI FARE TRADING CON SODDISFAZIONE?

IMPARA IL TRADING DA CASA:  9 Webinar in diretta e differita per imparare a fare bene il trading online. Il primo webinar è gratis.

FARE TRADING CON LE OBBLIGAZIONI: 2 Webinar in diretta e differita per capire il mondo delle obbligazion per l’investimento ed il trading .

APRI LA PORTA A FUTURES ED OPZIONI: 2 Webinar in diretta e differita per imparare ad utilizzare nel tuo trading gli strumenti finanziari derivati.

                                           SCOPRILI QUI