Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

In Attesa di Ispirazione
12/11/2013 08:57

Ieri è stata una giornata senza emozioni e senza storia. In USA si è celebrata la Festa del Veterano ed i mercati obbligazionari sono stati chiusi, lasciando spazio solo a quelli azionari, che però hanno deciso di oscillare noiosamente tutta la giornata a pochissima distanza dai valori di chiusura di venerdì scorso.
Anche in Europa, dopo un modesto rialzo per adeguarsi a quanto fatto venerdì dagli indici americani dopo la chiusura delle borse europee, i listini si sono fermati ad attendere indicazioni.
Solo il nostro Ftse-Mib ha avuto una performance leggermente migliore della media, trascinato da qualche acquisto speculativo sui bancari, che questa settimana presenteranno quasi tutti i conti trimestrali. Non hanno minimamente disturbato il listino le convulsioni politiche del governo Letta, che continua a manifestare fiducia sulla ripresa economica e sulla stabilità politica, anche se la legge di Stabilità è stata colpita da oltre 3.000 emendamenti, in gran parte dei partiti che lo “appoggiano”. E nemmeno la faida del PDL, a pochi giorni dall’ennesima resa dei conti tra falchi e colombe, che dovrebbe formalizzare la scissione degli Alfaniani ed il passaggio all’opposizione della resuscitata Forza Italia, che però non avrebbe i numeri per far cadere Letta. La domanda del secolo, cioè “Alfano è come Bruto o come Fini?” non emoziona minimamente la Borsa.
Tecnicamente non è mutato nulla rispetto a ieri. Fino a quando gli indici resteranno sotto i massimi assoluti (o relativi) fatti segnare qualche giorno fa, non ci sono motivi per comprare ulteriormente. Ma anche per vendere, chi non lo avesse già fatto, occorre attendere nuovi spunti ribassisti, in grado di rompere i minimi della scorsa settimana, che potrebbero aprire una fase correttiva più ampia, in grado di scaricare gli eccessi accumulati nel rally del dopo-shutdown.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.     >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  >>>  Provalo GRATIS per un mese!  <<<