Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

Ritorno Ai Massimi
12/10/2006

Ti piacerebbe guadagnare in borsa in 5 minuti al giorno?
Il nostro report GOLD ti propone un metodo chiaro, semplice e facilmente replicabile!
Clicca qui per provarlo GRATIS per un mese!
I mercati proseguono le tendenze in atto da alcune settimane senza amnifestare per ora alcuna intenzione di tornare sui propri passi.
In Europa i principali indici (quelli francese, tedesco ed italiano) sono tornati proprio in questi giorni sui valori da cui a maggio era partita la significativa correzione primaverile. La negatività di quei giorni è stata annullata dalla regolare risalita dei listini, che da luglio stanno attuando un movimento di recupero senza tentennamenti.
Anche dagli Usa vengono notizie positive per il mercato azionario, il cui principale indice (SP500) ha ampiamente superato i massimi di quest’anno e può sfruttare la spinta del prezzo del petrolio nuovamente inferiore ai 60 dollari per cullare la speranza che i profitti aziendali possano salire ancora ad un ritmo paragonabile a quello dei trimestri passati.
Sono infatti 12 trimestri che i profitti delle aziende USA comprese nel paniere SP500 crescono a tassi superiori al 10% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Se anche nel terzo trimestre avessimo un tasso a due cifre, come prevede il consenso degli analisti, orientato verso una crescita di oltre il 13%, si potrebbe affermare che i segnali di rallentamento dell’economia americana vengono dribblati per ora abbastanza bene dai bilanci aziendali, giustificando così l’ottimismo degli operatori che continuano a comprare a prezzi crescenti.
La stagione delle trimestrali autunnali, che prende avvio questa settimana e che, con i brutti dati di Alcoa, non ha avuto un inizio esaltante, è chiamata a confermare o mortificare gli scenari che fin qui riscuotono maggior successo.
Credo che saranno proprio le trimestrali a fornire quell’input in grado di imprimere la direzione dei mercati. Prepariamoci pertanto a vedere repentini cambi di direzione dei mercati impressi da comunicati aziendali magari diffusi a mercati chiusi.
Il trend comunque è rialzista e non basterà qualche profit warning o qualche delusione societaria a modificarlo.
Certo, se dovessimo vedere un’alta percentuale di comunicati deludenti e un tasso complessivo di crescita ben sotto il 10% qualche certezza verrebbe incrinata e forse vedremmo una correzione degna di tal nome. Ma per ora il toro è più in salute che mai.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

UN AIUTO PER LA TUA OPERATIVITA'

I nostri SERVIZI INFORMATIVI ti aiutano a guadagnare in borsa con un metodo chiaro, semplice, efficace e, soprattutto, replicabile!
 

GOLD, Report Quotidiano sul Mercato Azionario, fornisce ogni giorno indicazioni di acquisto e vendita sul azioni italiane, sulle blue chips  europee e sui principali ETF-ETC quotati.   Prova 1 mese GRATIS!

GAP, Report settimanale per investire con ottica di medio periodo su Fondi ed ETF.  Prova 1 mese GRATIS!

In più avrai la possibilità di partecipare ai Webinar (almeno 2 al mese) riservati agli iscritti a GOLD e GAP.