Dal 2000 aiutiamo a
fare trading con metodo,
con newsletter e corsi
in tutta Italia.
GRATIS per te Le Newsletter I Corsi
 

BATTERE IL MERCATO E' POSSIBILE
10/01/2005

Ti piacerebbe guadagnare in borsa in 5 minuti al giorno?
Il nostro report GOLD ti propone un metodo chiaro, semplice e facilmente replicabile!
Clicca qui per provarlo GRATIS per un mese!

Il 2004 è stato un anno positivo per i mercati azionari. In special modo la nostra Borsa ha brillato ancor più delle sue cugine europee e si è positivamente distinta anche nei confronti delle principali borse dei paesi occidentali. Per trovare una performance annua migliore del quasi 18% messo a segno dal nostro indice Mibtel bisogna andare a scovare qualche paese emergente oppure fermarsi a Vienna.

Può essere allora interessante verificare il comportamento nel 2004 delle due tecniche di gestione azionaria sul mercato italiano targate Borsaprof.it.

La tabella seguente riporta il risultato del 2004 dell’operatività di Gold, il report operativo sul mercato azionario di Borsaprof.it, che utilizza un approccio di trading discrezionale.

 

MESE

GOLD (VIRTUALE)

MIBTEL

VALORE

Risultato mese %

Progressivo annuo

Risultato trimestre %

VALORE

Risultato mese %

Progressivo annuo

Risultato trimestre %

Valori iniziali (7/1)

5000,00

 

 

 

20454

 

 

 

Gennaio (dal 7/1)

4954,77

-0,90%

-0,90%

 4,01%

20561

0,52%

0,52%

 3,18%

Febbraio

5082,82

2,58%

1,66%

 -1,68%

20778

1,06%

1,58%

 0,31%

Marzo

4942,83

-2,75%

-1,14%

-1,14%

20352

-2,05%

-0,50%

-0,50%

Aprile

5217,64

5,56%

4,35%

5,31%

21010

3,23%

2,72%

2,18%

Maggio

5307,36

1,72%

6,15%

4,42%

20556

-2,16%

0,50%

-1,07%

Giugno

5404,09

1,82%

8,08%

9,33%

21113

2,71%

3,22%

3,74%

Luglio (sospensione)

5404,09

 

8,08%

3,57%

20745

-1,74%

1,42%

-1,26%

Agosto (sospensione)

5404,09

 

8,08%

1,82%

20378

-1,77%

-0,37%

-3,48%

Settembre

5585,74

3,36%

11,71%

3,36%

21045

3,27%

2,89%

-0,32%

Ottobre

6158,36

10,25%

23,17%

13,96%

21715

3,18%

6,17%

4,68%

Novembre

6114,53

-0,71%

22,29%

13,15%

22379

3,06%

9,41%

9,82%

Dicembre (fino al 28)

6222,90

1,77%

24,46%

11,41%

23526

5,13%

15,02%

11,79%

 

Come si può facilmente verificare dal confronto tra il progressivo annuo di Gold e quello del Mibtel, anche quest’anno Gold è riuscita a fare significativamente meglio del mercato. La superiorità di Gold rispetto al mercato è una costante fin dalla nascita, nel 2002, ma se in quell’anno Gold non era riuscita ad ottenere una performance positiva e la superiorità della gestione Gold si manifestò soltanto in termini di minor perdita (-18% contro il –23,5% del Mibtel), sia nel 2003 che nel 2004 il rendimento della gestione ha superato ampiamente il 20%.

Nel 2004 il 23,71% di Gold si confronta col 15,02% ottenuto dal Mibtel nel medesimo periodo di operatività.

La sovraperformance di Gold risulta ancora più significativa poiché è stata ottenuta con una crescita costante del capitale, senza le oscillazioni che hanno caratterizzato il Mibtel. Infatti si noti che a fine agosto, cioè prima del rally mozzafiato di fine anno, il Mibtel era ancora negativo, mentre Gold vantava già una risultato provvisorio significativamente positivo.

Ecco ora qualche altro numero per gli amanti delle statistiche.

Nel 2004 i lettori di Gold hanno ricevuto 11 numeri in più dell’anno precedente (192 uscite contro le 181 del 2003). Ciò nonostante l’operatività è stata lievemente inferiore. Sono infatti state aperte (e chiuse) 125 posizioni (6 in meno del 2003) su titoli azionari appartenenti al segmento Blue chip, Star o Numtel, con esclusione pertanto dei titoli che chiudono prima delle 17,40, effettuando complessivamente 254 singole operazioni. La media giornaliera è pertanto di 1,3 operazioni per report.

Delle posizioni aperte se ne sono chiuse 70 in utile e 55 in perdita. Le operazioni vincenti sono state quindi il 56% di quelle effettuate. Possiamo chiamare questa percentuale “indice di efficacia della gestione”. Si noti la stabilità di tale indice. Infatti l’anno precedente risultò pari al 55%.

Il fatto che l’indice di efficacia non sia elevatissimo non ha impedito il raggiungimento di una buona performance, poiché si è sempre cercato di attuare operazioni con un favorevole rapporto rischio/opportunità. Infatti l’utile medio delle operazioni vincenti è stato del 3,86%, mentre la perdita media delle operazioni perdenti è stata del -2,66%. Si sono quindi mediamente rischiati poco più di 2,5 euro per guadagnarne quasi 4.

Un’altra tecnica attuata tramite le pagine di GOLD è quella delle “5 LEPRI”, che aveva ottimamente figurato nel triennio 2001-2003, battendo di gran lunga l’indice Mibtel.

Nel 2004 il portafoglio LEPRI non è riuscito a ripetere l’impresa di surclassare il mercato, limitandosi ad un pur sempre positivo rendimento del 9,79%, che però è appena poco più della metà di quanto realizzato nel corso dell’anno dall’indice Mibtel.

LEPRI E MERCATO A CONFRONTO

PERFORMANCE %

ANNUA

PORTAFOGLIO 5 LEPRI

INDICE MIBTEL

ANNO 2001

-1,41%

-24,63%

ANNO 2002

-2,48%

-23,50%

ANNO 2003

+24,29%

+13,94%

ANNO 2004

+9,79%

+17,88%

PERIODO 2001-2004

+30,19%

-16,31%

Che non potesse andare sempre così bene come nel triennio 2001-2003 era prevedibile e non l’ho mai nascosto. Credo comunque che se consideriamo la performance complessiva dell’intero quadriennio in cui la tecnica delle lepri viene applicata, il confronto con il Mibtel resta comunque impietoso a danno dell’indice generale del mercato italiano. Si osservi la tabella accanto per rendersi facilmente conto che l’aver perso il confronto quest’anno non compromette per nulla la superiorità delle lepri.

Anche quest’anno sfido i lettori a trovarmi un solo fondo specializzato sul mercato italiano che sia riuscito a battere le Lepri negli ultimi 3 anni. A me risulta che il migliore di quelli che hanno almeno tre anni di vita (BNL Azioni Italia PMI) abbia ottenuto nel triennio un rendimento complessivo del 29%, mentre le lepri hanno ottenuto un rendimento composto del 33,1%.

____________________________________________________________________________________________________
Pierluigi Gerbino - P. Iva 02806030041
v. Torino 81 - 12048 Sommariva del Bosco (CN)

I contenuti, le analisi e le opinioni pubblicati in questo sito sono realizzati da Pierluigi Gerbino, che se ne assume la responsabilità a tutti gli effetti. Tutti i diritti di utilizzo, riproduzione e divulgazione sono riservati. Nessuna parte del sito potrà essere prelevata, trasmessa, tradotta, pubblicamente esposta, distribuita o incorporata in altre opere d'ingegno.

VUOI FARE TRADING CON SODDISFAZIONE?

IMPARA IL TRADING DA CASA:  9 Webinar in diretta e differita per imparare a fare bene il trading online. Il primo webinar è gratis.

FARE TRADING CON LE OBBLIGAZIONI: 2 Webinar in diretta e differita per capire il mondo delle obbligazion per l’investimento ed il trading .

APRI LA PORTA A FUTURES ED OPZIONI: 2 Webinar in diretta e differita per imparare ad utilizzare nel tuo trading gli strumenti finanziari derivati.

                                           SCOPRILI QUI